Giochi casino gratuiti

Inchiostro caldo
hot ink
Gli 7 magnifici
magnificent 7
Epoca della conquista
age of discovery



Più di giochi  QUI

Il gambling, presto liberalizzato anche in Grecia

L’agenzia di stampa Reuters ha riportato che il Governo di Atena sta portando avanti il suo piano di aprire e regolamentare il settore locale dei giochi d’azzardo online. L’iniziativa prevede l’assegnazione di 50 licenze e la loro implementazione entro la fine dell’anno.
Inoltre, il governo intende autorizzare anche qualche migliaia di macchine VLT a posta bassa, ha detto un rappresentante del Governo che ha voluto mantenere l’anonimato.
Reuters fa notare che l’apertura del mercato greco del gambling sarà un passo notevole per il Paese, che spera di ottenere centinaia di milioni di euro di ricavi grazie a questa mossa. L’adozione di una regolamentazione favorevole alla concorrenza nel settore dei giochi online permette inoltre alla Grecia di mettersi in linea con le esigenze dell’Unione Europea in materia di gioco online.
“Il disegno di legge dovrebbe essere votato entro il primo trimestre dell’anno”, ha dichiarato il rappresentante che conosce le future azioni del governo.
“Il nostro obiettivo è quello di assegnare le licenze quest’anno”. Lui ha detto che la Grecia spera di ottenere circa 700 milioni di euro dalle licenze e le tasse.
Il rappresentante non ha detto quale sarà il periodo di assegnazione delle licenze, né l’importo da pagare. Per quel che riguarda le VLT, la fonte ha detto che ci sarà un limite sulle scommesse.

Poker.com.au acquistato dal gruppo 888

I nomi di dominio continuano ad essere un argomento caldo nell’industria dei giochi d’azzardo online. Dopo l’annuncio della messa in vendita del dominio gambling.com, ora la nostra attenzione si sposta verso un nome di dominio di meno importanza, eppure ancora invitante. Si tratta di poker.com.au, che è stato acquistato dal gruppo 888 per 100.000 dollari. Il prezzo è abbastanza alto, visto che la pubblicità del gioco d’azzardo è attualmente proibita in Australia.
Due anni fa sembrava che Australia era nella buona direzione per quel che riguarda la liberalizzazione del suo mercato alla concorrenza straniera, però i legislatori hanno finito per concludere che la mossa avrebbe avuto degli effetti negativi sulla popolazione.
Secondo una relazione di Smart Company, il nome di dominio potrebbe rivelarsi un affare molto vantaggioso. Secondo un esperto citato nella relazione, il valore di poker.com.au potrebbe raggiungere 1 milione di dollari se la pubblicità del gioco d’azzardo fosse regolamentata nel Paese.
Una vendita simile è avvenuta l’anno scorso sul mercato canadese, dove la pubblicità del gioco d’azzardo non è così rigorosamente regolamentata. In questo caso, il nome di dominio .ca è stato venduto per un importo di 400.000 dollari.
I nomi di dominio che comprendono la parola “poker” hanno sempre dato luogo a delle speculazioni e la tendenza continua. Più di una ventina di nomi sono stati venduti a partire dall’inizio dell’anno. Tra le vendite recenti ricordiamo: powerpoker.com (160 000 $), poker.me (12 099 $), pokern.info (5 500 $),  e freepoker.org (18 000 $).

Net Ent lancia la slot Boom Brothers

Dopo il lancio della slot machine Gonzo’s Quest l’anno scorso, il produttore svedese di giochi Net Ent ha annunciato il lancio di una seconda slot machine nella categoria “Platinum”. Il titolo della slot-machine è Boom Brothers.

In un comunicato alla stampa, il produttore ha dichiarato che la slot machine Boom Brothers invita i giocatori a vivere un’avventura insieme a tre piccoli minatori in cerca di oro, diamanti e rubini. Però il loro viaggio è però pieno di trappole e sorprese, annuncia uno degli sviluppatori di questo gioco di ultima generazione.

Infatti, questo gioco di slot machine contiene le più attraenti novità tecnologiche, come animazioni 3d e grafiche di qualità superiore, abbinate ad un design e ad una precisione matematica. Oltre alle caratteristiche comuni ad altre slot machine da casinò online, Boom Brothers offre ai giocatori la possibilità di tentare la loro fortuna una seconda volta, ciò che rappresenta una novità per il mondo delle slot.

Attraverso il lancio di questa slot Net Ent ha rafforzato ancora una volta la sua reputazione, offrendo ai giocatori un prodotto di ottima qualità sulla base di uno scenario ricco e completo, le due qualità che guidano la strategia di marketing del produttore.

La Grecia si apre al gioco d’azzardo online

A differenza di molti paesi europei che continuano a proteggere i loro monopoli statali in materia di gioco d’azzardo, la Grecia ha deciso di mettersi in linea con le norme europee.
Il governo di Atena, che ancora poco tempo fa si dichiarava contrario alla liberalizzazione del mercato dei giochi d’azzardo nel Paese, ha cambiato completamente  posizione negli ultimi tempi.
I governanti del Paese sperano che la liberalizzazione del mercato dei giochi possa dare uno stimolo all’economia statale, colpita in pieno dalla crisi.
Secondo Bloomberg.com, la nuova legislazione potrebbe generare oltre un miliardo di euro di entrate nei prossimi tre anni.
Attualmente, il valore dell’industria greca dei giochi d’azzardo tocca circa 4 miliardi di euro. Secondo le previsioni degli analisti, l’industria dei giochi del Paese sarà sempre più forte, grazie all’arrivo nel mercato degli operatori stranieri.
Mentre la Grecia è in procinto di aprire il proprio mercato dei giochi, ci sono vari Paesi europei che vanno nella direzione opposta. Il Portogallo è stato recentemente autorizzato dall’Unione Europea di vietare le attività di gioco d’azzardo del Paese per contrastare le frodi. Il Cipro vuole una legislazione simile, però dovrà aspettare ancora per qualche mese il verdetto della Commissione. Il più grande mercato mondiale dei giochi, quello statunitense, non
consente nessuna forma di gioco d’azzardo online.

Le promozioni natalizie del casinò Mummy’s Gold

Per fidelizzare la propria clientela, i casinò online assegnano ai giocatori dei punti fedeltà, e Mummy’s Gold non si sottrae a questa regola. Tuttavia, il casinò online Mummy’s Gold è molto più generoso rispetto ad altri casinò e garantisce ogni mese un numero di punti fedeltà doppio per una selezione prestabilita di giochi di slot. Questo mese, la selezione di Mummy’s Gold comprende diversi giochi con temi natalizi. I giocatori che giocano a questi giochi scopriranno i vantaggi della promozione Double Club Points.
La selezione di questo mese comprende i giochi Scrooge, Gift Rap, Ho Ho Ho e Gingle Bells. La slot-machine Scrooge è basata su un romanzo di Charles Dickens e dà vita a personaggi famosi che popolano i rulli della slot e sono la chiave del jackpot.
Il tempo dei regali di Natale si avvicina: ispiratevi alla slot Gift Rap per trovare idee per i vostri regali. Il jackpot principale di questa slot regala al vincitore 60.000 monete.
Ho Ho Ho è una slot-machine che ricrea l’atmosfera del Natale grazie ad una serie di simboli specifici. Il simbolo wild di questo gioco è Babbo Natale. Altri simboli speciali del gioco raffigurano regali, renne, slitte, alberi di Natale. Quando si verificano vincite doppie, i giocatori possono vincere fino a 20 giri gratis.
L’ultimo gioco della selezione è Jingle Bells. I simboli Holly e Jingle Bells offrono pagamenti massimi. Altri simboli sono tipici delle slot tradizionali come i Bars e i Sevens.
Le giornate di martedì e giovedì sono speciali nel casinò Mummy’s Gold. I giocatori che giocano ai giochi indicati sopra nel mese di Dicembre riceveranno il doppio dei punti fedeltà accumulati per le loro puntate. Questi giochi sono stati lanciati a Novembre e sono molto popolari.

Ancora tre operatori adottano il software Quickfire

Il recente software di casinò online sviluppato da Microgaming, Quickfire, ha destato l’interesse di tre nuovi clienti: Stan James, Tain e Roulette69.
L’accordo darà al casinò online Roulette69 e al fornitore di piattaforme Tain accesso a oltre 150 giochi del portafoglio di Microgaming, attraverso un singolo account.
L’operatore di scommesse Stan James aggiunge alla propria offerta di scommesse alcuni dei titoli Microgaming.
Nel commentare l’accordo, Christer Fahlstedt, CEO di Tain, ha detto: “Il processo di integrazione veloce e la flessibilità offerta da Quickfire è un suo punto forte, e lo rende veramente diverso da altri. Abbiamo offerto una selezione di giochi Microgame ai nostri clienti Casino Creed e BetnGo, e speriamo che la risposta dei nostri clienti e giocatori sarà una positiva”.
Tatiana Garcia, direttore del dipartimento Casino & Player Relations di Roulette69, ha detto: “I giochi Microgame sono stati a lungo considerati come leader di mercato per quel che riguarda l’innovazione e la popolarità, perciò siamo molto orgogliosi di offrire ai nostri clienti l’opportunità di giocarli attraverso la piattaforma Quickfire”.

Anche il Ceo di StanJames ha espresso il suo entusiasmo per il recente accordo raggiunto: “I nostri clienti saranno in grado di accedere a giochi come Hellboy, Hitman e Mega Moolah, che è riputata come la più grande slot-machine progressiva online del mondo. I nostri clienti hanno un conto unico che possono utilizzare per tutti i nostri giochi. Questo deal riflette la nostra strategia di migliorare l’esperienza di gioco dei nostri clienti”.
Ashley Sandyford-Sykes, portavoce di QuickFire ha detto: “Il portafoglio unico integrato da QuickFire è una grande innovazione e dà ai giocatori la possibilità di giocare immediatamente ad una varietà di giochi, senza uscire dai siti e verificare i loro conti”.

Jackpot City lancia software per gli iPad

Il nuovo casinò mobile di Jackpot City per i dispositivi iPad alza la posta tra i produttori di software da casinò online.
Il casinò mobile appena lanciato da Jackpot City sfrutta appieno la più recente tecnologia touchscreen dell’IPad per offrire ai clienti un’esperienza di gioco di elevata qualità. Ora, gli utenti di iPad possono piazzare le loro scommesse da ovunque, con l’unica condizione di avere una connessione internet stabile.
La selezione di giochi di Jackpot City disponibili su iPad comprende parecchi giochi di tavolo, come blackjack, baccarat e roulette, e fantastici giochi di slot, come MegaMoolah e Tomb Raider.
Con oltre 3 milioni di copie vendute in tre mesi dal suo lancio, avvenuto lo scorso aprile, l’iPad è diventato oggi uno standard in materia di tavolette elettroniche. Presto, il casinò mobile per iPad di Jackpot City potrebbe diventare un accessorio indispensabile per tutti i giocatori. E ancora, l’applicazione mobile di Jackpot City è completamente gratuita.
Il primo casinò mobile di Jackpot City è stato lanciato nel 2009 ed è presto diventato uno dei più apprezzati prodotti dell’industria dei giochi mobile.
L’applicazione mobile di Jackpot City ha sempre consentito ai clienti un’esperienza di gioco unica, raggiungendo l’apice di questa industria in evoluzione costante.

Il dominio gambling.com messo in vendita

La società britannica Media Corp cerca un acquirente per il nome di dominio gambling.com al fine di finanziare altre opportunità di sviluppo nei settori della pubblicità online e del gioco d’azzardo. Le azioni della società quotate alla Borsa di Londra hanno registrato un aumento di 6.25% in seguito a questo annuncio.
Gambling.com è stato registrato nel 1997 ed è presto diventato leader nella distribuzione di informazioni sul mondo del gioco d’azzardo. Il sito web lavora in collaborazione con casinò, siti di poker e bingo rooms rispettabili e fornisce notizie aggiornate e offerte esclusive di gioco online. Gambling.com è gestito da Search Focus Ltd, con sede a Jersey, che è una sussidiaria controllata da Media Corporation.
La società Media Corp gestisce anche il sito di gioco d’azzardo online Purple Lounge e la rete di pubblicità Eyeconomy. In una dichiarazione alla stampa,

Media Corp ha affermato di aver ricevuto un numero notevole di offerte per gambling.com, ciò che ha determinato alla società di mettere in vendita il sito attraverso il portale Sedo.
Media Corp è nota per l’acquisto di nomi di dominio costosi che poi ri-vende per ottenere profitti. Di recente, la società ha venduto casino.co.uk per 3.62 milioni di lire. La società spera di ottenere una somma generosa per il dominio gambling.com.

Harrah’s ribattezzata ufficialmente in Caesars Entertainment

Ora e’ ufficiale: il gruppo americano di casinò terrestri Harrah’s Entertainment è stata ribattezzato in Caesars Entertainement, trasformazione veicolata già da due anni.

Harrah’s è la società che sta alle spalle di 52 casinò in 6 paesi. A Las Vegas, Harrah’s gestisce alcuni dei più famosi casinò, tra cui elenchiamo Rio, Bally’s, Planet Hollywood e Harrah’s.
Il gruppo impiega circa 70.000 persone e ha un fatturato annuo da 9 miliardi di dollari.
Nel 2005, Harrah’s acquistava il casinò Caesars Entertainement per la somma di 9 milioni di dollari, effettuando la più costosa transazione del settore dei giochi d’azzardo dell’epoca.
Il presidente del gruppo, Gary Loveman, ha dichiarato che il cambiamento della denominazione sociale del gruppo favorirà l’apertura di nuove opportunità di business, permettendo alla società di staccarsi dal suo lato lussuoso.
La società, privatizzata nel Gennaio 2008 e approssimata ad un valore di mercato di 29 miliardi di dollari, ha annullato la scorsa settimana la messa in vendita  di 9% dei suoi titoli.

Gli analisti ritengono che la mossa di ritiro delle azioni è dovuta al prezzo di introduzione delle azioni troppo elevato per una società indebitata. Il denaro raccolto in seguito alla vendita dei titoli avrebbe permesso la raccolta di 610 milioni di dollari per la costruzione di due casinò.

I cambiamenti delle denominazioni sociali sono una tendenza molto popolare negli ultimi anni. L’anno scorso, MGM Mirage, principale competitor di Harrah’s nel mercato dei casinò terrestri, ha cambiato il proprio nome in MGM International.